Mese: Marzo 2016

Via Errico Giachino – Vecchia Torino ? – (Giachin Street – Old Turin ?)

Sembra incredibile, la nostra storia,  il nostro ‘cammino’ passa,  per un tratto significativo, attraverso Via Errico Giachino, o  Giachin Street“,  come la chiamate adesso..”

Dopo il rinnovamento urbano, questo antico borgo di Torino (borgata Tesso) ha acquisito,oggi, ancora maggior  fascino.                                                                                                                                                         Io passo per questa via alcune volte, mentre mi reco o torno da lavorare, e, ogni volta, tra i portoni e le piazzette di quelle antiche case, ricordo qualche episodio  avvenuto in quei luoghi.. ricordo qualcosa della nostra gioventù, .. della band VF5,  dei nostri amici.. delle persone che ci giravano intorno, o che lì abbiamo incontrato..

Allora vi facciamo una proposta: “Vogliamo raccontare qualcosa di com’era intorno agli anni ’80 ‘Giachin Street’ qualche ‘annedoto’, com’era la via, la gente le persone o alcuni ‘personaggi’ che gravitavano intorno ai luoghi vissuti da VF5 ?”

GiachinStreet_121113[1]

Lascia un commento e raccontaci…

Ciao a tutti, un abbraccio al mondo intero da VF5 !

Ciao a tutti ! …
sebbene non ci fossimo più visti dagli ormai lontani anni ’80, qualche mese fa, noi ex componenti del Gruppo musicale VF5, ci siamo rincontrati tutti in ‘Erik Giachin Street’ ed abbiamo avvertito, da subito, l’esigenza di rievocare e condividere il racconto di quegli anni, per noi così intensi ed emozionanti…
Sfogliare velocemente le “polaroid”, le fotografie dell’epoca, riavvolgere e risentire i commoventi nastri a cassetta (tape) nei nostri vetusti riproduttori non era, però, sufficiente, per cui abbiamo deciso di utilizzare i moderni strumenti che la tecnologia ci ha reso disponibili per raccontare quelle esperienze, quei momenti che noi non esitiamo a definire forti, appassionati, talora esaltanti e “fantastici”, sebbene, nel concreto, siano stati vissuti con assoluta spontaneità e semplicità. . .
Allora nel tentativo di dare sostanza alle “immagini”, che a volte restano lì senza prendere forma, abbiamo intrapreso una nuova avventura su questo sito “vento forza 5”, avventura che Vi proponiamo affinché anche Voi, che allora ci avete avvicinati, affiancati, e spesso sostenuti, possiate condividere con noi i ricordi e le vostre impressioni o, perché no registrazioni, fotografie conservate in fondo a qualche cassetto…
Vorremmo, quindi, anche raccontare di Voi, di tutti gli amici passati da Giachin street, e della stessa “Giachin Street”, cioè vorremmo raccontare insieme a Voi delle care persone che più hanno frequentato le attività di VF5. Vorremmo farvi riascoltare alcuni brani del “complesso VF5” (oggi si direbbe band o crew) e raccontare “i bei tempi”, con discrezione, ma anche con un po di quell’ironia che allora ci contraddistingueva e nel rispetto di tutti.
E poi… dati il nostro re-incontro e la casualità degli strumenti alla mano, abbiamo piacevolmente rivisitato alcuni brani* dell’incredibile VF5… e…chissà che il re-make non permetta di organizzare un concerto che vorremmo dedicato alla memoria di Marco !!??
Iniziamo insieme quindi temerariamente questo viaggio, facciamoci trasportare dal Vento indietro nel tempo .. e che la forza sia con Voi … non è “figo”?
Cari saluti da Valter, Vito, Lorenzo, Bruno e Maurizio.

Ps il sito ha gli attuali membri del vf5 come “editori” i quali si assumono tutti gli oneri specifici e si riservano di valutare la coerenza del materiale pervenuto con il progetto e di decidere in ordine all’utilizzabilità o meno dello stesso. Gli editori dichiarano inoltre che l’intero progetto, così come il presente sito, rispondono perlopiù ad esigenze ludiche ed amicali e sono esenti da qualsiasi finalità di lucro.

* I brani al momento selezionati, vogliono abbracciare tutto il periodo musicale del gruppo e saranno interpretati dai fondatori del VF5, con l’auspicata partecipazione di alcuni amici che hanno vissuto o conosciuto la storia del VF5 e che ci hanno già comunicato il desiderio di dare un loro contributo come musicisti o vocalist . . .